Una cucina di lusso con isola nel cuore della vecchia Milano

Cos’è la cucina di lusso per Abimis?

Come ci immaginiamo oggi una cucina di lusso? Per noi di Abimis, la cucina di lusso contemporanea non è certo quella realizzata con marmi preziosi, essenze rare, magari placcata d’oro o tempestata di Swarovski… Insomma, una “luxury kitchen” ricca e sfarzosa.
No. Per noi la vera cucina di lusso moderna è quella che offre a chi la usa la massima praticità, la funzionalità, l’ergonomia, le più alte prestazioni.

È la cucina che ti garantisce la possibilità di coltivare al meglio le tue passioni e di cucinare come un vero chef. Anche in spazi ridotti. Anche nella tua casa.
È quella progettata per farti raggiungere, mentre cucini, il massimo risultato col minimo sforzo; che ti consente di preparare i piatti più sofisticati, facilitandoti al massimo le operazioni. È una cucina di design, realizzata con grande gusto estetico, così da adattarsi ad ogni stile di casa, e con materiali di alta qualità. Non i più preziosi. Non i più rari. Ma i migliori possibili per garantire la massima funzionalità e la massima durata nel tempo, senza dimenticare la sicurezza, l’igiene, la facilità di pulizia.
Questa è per Abimis la vera cucina di lusso contemporanea.

Una cucina di lusso Abimis a Palazzo Segreti

Milano, si sa, è una città fatta di luoghi non immediatamente visibili, di piccole corti e di preziosi giardini interni che ne fanno un intrico urbano da scoprire. Milano nasconde le sue bellezze dietro cancelli e portoni storici, dietro facciate ottocentesche e lunghi viali trafficati. Dietro gli alti muri di recinzione che delimitano le sue innumerevoli corti.
Il ‘segreto’ di Milano sta proprio nella sua magia non svelata ma tutta da scoprire.
Ed è proprio in uno di questi luoghi veri, intimi e nascosti alla vista della folla, che si sviluppa il progetto Le Suite di Palazzo Segreti. Un Boutique Hotel discreto e accogliente, a pochi passi dallo skyline metropolitano del quartiere Garibaldi.
Palazzo Segreti si compone di sette Suite nelle quali gli ospiti possono godersi il piacere delle comodità di una vera casa in un concept innovativo incentrato sul tema del viaggio.
Un luogo progettato per portare il concetto di ospitalità all’ennesima potenza, nel quale ogni dettaglio è studiato per far viver agli ospiti il vero e proprio “lusso” di sentirsi a casa propria. E anche quello di poter cucinare, come a casa propria.
La zona living dei Palazzo Segreti è arredata infatti con una cucina di lusso con isola.

Una cucina in acciaio inox, in finitura satinata, della linea Atelier di Abimis.
Per questo contesto è stata scelta una cucina dalle linee minimali ma completamente attrezzata, che promette agli ospiti che lo desiderano il piacere di cucinare in un ambiente intimo ma di grande fascino.

L’acciaio della cucina gioca da protagonista tra materiali contrapposti

I materiali sono i veri protagonisti di questo delicato intervento e tracciano con enfasi la ricerca di un ‘segreto’ inaspettato. Il cemento naturale si contrappone alle decorazioni storiche delle pareti; il legno massello alle vibranti sfumature dell’acciaio, dando vita ad antitesi che arricchiscono il fascino di questo Boutique Hotel milanese.
Il contrasto tra materiali diversi è il fil rouge che accomuna spazi pubblici e privati. Uno studiato contrasto, nel quale si integra perfettamente la cucina di lusso con isola, realizzata su misura da Abimis in base alle precise richieste del committente.
La lucentezza di questa cucina in acciaio inox AISI 304, si fonde infatti con i colori caldi della pavimentazione in doghe di rovere e con le pareti in mattoni dipinti di bianco, conferendo all’ambiente un’atmosfera sofisticata, quasi sospesa nel tempo.

Lo stile elegante ed essenziale della cucina Atelier con isola

La cucina della linea Atelier di Abimis è divisa in due aree funzionali. La grande isola, che troneggia nella sala a doppia altezza, e la zona di servizio con conservazione e lavaggio, ospitata in una nicchia dietro le slanciate aperture ad arco che la incorniciano.

La linearità “minimale” della cucina facilita la pulizia in cucina e garantisce la massima igiene.
Per la stessa ragione, il lungo piano in acciaio satinato è realizzato in lamiera piena da 6 millimetri senza fughe.

Il generoso top, che ospita la zona cottura e un grande piano di lavoro, sembra invitare gli ospiti a cimentarsi nella preparazione di piatti sofisticati o anche solo a rilassarsi ai fornelli.

Questa grande cucina a isola è una vera e propria promessa di convivialità per gli ospiti. Ed è sempre qui che vengono spesso organizzati, per i piccoli gruppi che dimorano nell’hotel, corsi di cucina o vivaci show cooking con chef di fama internazionale.

In hotel come a casa. Tutta l’ospitalità italiana e il grande amore per la cucina sono racchiusi in ogni cucina firmata Abimis.

Lascia un Commento