Inaugurata nel 1974 e svoltasi con cadenza biennale, EuroCucina è una delle fiere più prestigiose quando si parla di cucine di alta qualità. L’evento, affiancato al Salone del Mobile, si svolge all’interno del quartiere di Fiera Milano a Rho, dove si confrontano le migliori aziende italiane e straniere del settore arredamento.

Anche per questa edizione, EuroCucina risponde in maniera sempre più precisa e innovatrice al grande interesse che questo comparto continua a suscitare, grazie anche al contributo dell’evento collaterale FTK – Technology For the Kitchen, la proposta dedicata agli elettrodomestici e alla loro continua evoluzione dimostrata attraverso modelli, prototipi e concept progettati da aziende che fanno della ricerca il proprio punto di forza.

Abimis, la protagonista indiscussa del Salone del Mobile

Tra il 17 e il 22 Aprile 2018, si svolgerà la fiera per eccellenza dell’universo cucina, ancora più innovativa e sempre più competitiva: EuroCucina scrive il futuro dell’ambiente cucina introducendo sempre nuovi materiali, diversi colori e design accattivanti.

Inoltre, questo prestigioso evento offre un’infinita gamma di spunti e soluzioni per un ambiente domestico che oltre alla sua funzione originaria è sempre più luogo di socializzazione. Abimis risalta su tutti gli espositori presenti in fiera con nuovi e diversi prodotti realizzati appositamente per il Salone del Mobile. La qualità e la grande resistenza sono i canoni principali del brand italiano Abimis, che offrirà ai visitatori un’esperienza davvero speciale all’interno del proprio spazio espositivo.

Nuove forme, colori e materiali utilizzati per le cucine contribuiranno a definire incredibile lo spazio dedicato ad Abimis, infatti un’ampia e rinnovata zona situata nella Hall 9 / Stand C08 dimostrerà la qualità e la versatilità di cucine adatte ad ogni luogo in cui vengano installate, che sia un hotel o un appartamento privato. L’efficienza delle cucine in acciaio inox Abimis si ritrova nella reinterpretazione della cucina di origine professionale: un prodotto completamente personalizzabile concepito per gli spazi domestici. La profonda conoscenza del mondo della ristorazione professionale si sposa con la competenza dell’interior design in un progetto di cucina funzionale reso speciale dall’acciaio inox. La rinomata azienda italiana sarà presente anche Fuorisalone, infatti oltre allo stand all’interno del Salone del Mobile, lo showroom Abimis avrà anche sede in via Pontaccio 19, luogo ideale per toccare con mano la massima sartorialità Made in Italy e la qualità delle cucine di design in acciaio inox.

La tua cucina all’interno dello stand di Abimis

Alla trasformazione dello stile di vita, decisamente più libero e aperto alla socialità, corrisponde una reinterpretazione degli ambienti, prima fra tutti la cucina, il cuore di ogni abitazione che funziona da punto di attrazione per ospiti e familiari.

Il tema principale a cui hanno attinto le tantissime aziende presenti ad EuroCucina è quello di rivoluzionare un ambiente tradizionale come la cucina e renderla un luogo super efficiente, interconnesso, multifunzionale, professionale ma pur sempre ricco dei sani valori legati a questa stanza.

L’area espositiva di Abimis accoglierà gli oltre 300.000 visitatori attesi garantendo loro un’ampia offerta commerciale e di alta qualità. Il design contemporaneo, l’innovazione tecnologica, le performance di ultima generazione, l’efficienza energetica e la facilità d’uso sono tutte caratteristiche riassumibili nelle cucine Abimis. L’origine della cucina in acciaio inox Abimis significa proprio questo: un ritorno alle origini che riporta questo ambiente alla propria funzione essenziale, cucinare, ma che vigila sul futuro ricco di novità tecniche e tecnologiche. Con i prodotti Abimis assistiamo ad una vera e propria creazione della cucina che non c’era: un prodotto professionale ad uso domestico di alta qualità.

Le novità di Abimis al Salone del Mobile

Sotto ai riflettori di EuroCucina ci sarà la cucina Ego realizzata in nuove accattivanti finiture, e il nuovo Sistema di Controllo del Freddo, un insieme di colonne e vani refrigerati separati tra loro, a temperature differenti e controllabili da un pratico pannello, per la corretta conservazione dei cibi e delle bevande. Grazie al Sistema di Controllo del Freddo, che sfrutta le tecnologie proprie della grande ristorazione, Abimis prosegue nel suo intento di avvicinare il mondo della cucina professionale all’utilizzo domestico, fornendo strumenti migliori e più affidabili anche tra le mura di casa. Un’altra interessante novità sarà la finitura lucida a specchio di Abimis che, applicata a Ego e Atelier, è in grado di conferire ai blocchi cucina un aspetto contemporaneo e dalla forte personalità: è il caso dell’isola posizionata al centro dello stand fieristico, che interagisce con la luce e con lo spazio trasformandosi di continuo, come uno specchio in costante connessione con l’ambiente circostante.

Il futuro di EuroCucina è Made in Italy

A metà tra un laboratorio di ricette e uno spazio da condividere, la cucina del 2018 compie passi avanti per quanto riguarda i materiali, i componenti e le funzionalità. Questo è ciò che si vedrà facendo un giro tra i padiglioni di Eurocucina, l’evento organizzato ogni due anni all’interno dei saloni milanesi, dove le tantissime soluzione d’arredo di diverse aziende si dividono la passerella e i visitatori. Personalizzato non solo nelle dimensioni ma anche nelle finiture, ogni progetto Abimis sintetizza l’esperienza di una cucina totalmente costruita sulle esigenze del cliente a partire da un solo materiale, l’acciaio inox.

Le cucine professionali Abimis in acciaio inox coniugano sapientemente design ed innovazione tecnologica, requisiti essenziali per partecipare all’evento. L’attenzione al dettaglio si concretizza in una lavorazione di precisione, portando alla creazione di soluzioni realizzate a regola d’arte; il risultato è infatti un prodotto nuovo e funzionale, capace di comunicare l’eccellenza del Made in Italy unita all’estrema pulizia dell’acciaio inox. Una stanza ideata per cucinare, ma capace di rispondere ai bisogni ed ai desideri sia dei grandi Chef che di quelli amatoriali. Nell’eterno scontro tra industria e artigianato, esistono realtà come quella di Abimis, che sono riuscite nell’intento di creare un equilibrio tra questi due mondi.

Lascia un Commento